La verità

 

Verità perenni
La verità è che tu mi pensi ancora, disse il pulcino.
La verità è che tu mi pesi ancora, rispose l’orsetto.
Il loro era un conflitto per-enne, questa è la verità.

Verità mascherate
La verità è che insieme potevamo divertirci, disse il clown.
La verità è che insieme avremmo potuto piangere, rispose pierrot.
Erano entrambi due pupazzi, questa è la verità.

Verità numeriche
La verità è che non c’è due senza tre, disse il due.
La verità è che due più due fa quattro, disse il tre.
Non c’era nessun due, questa è la verità.

Verità floreali
La verità è che mi piaci, disse la rosa alla spina.
La verità è che mi pungi, disse la spina alla rosa.
Non sempre c’è una spiegazione a tutto, questa è la verità.

Verità abbottonate
La verità è che sei il mio incastro perfetto, disse l’asola al bottone.
La verità è che sei un’asòla, le rispose.
L’asòla sapeva di esserlo, questa è la verità.

Verità melodiche
La verità è che un ruscio l’aveva catturata.
La verità è che un vabè le aveva fatto tenerezza.
Certe parole sono melodia, questa è la verità.

Verità supposte
La verità è che i francesi non hanno detto.
La verità è che il fornitore non ha domandato.
Lo gnomo se l’era presa in quel posto, questa è la verità.

Verità criptiche
La verità è che il toro vedeva rosso.
La verità è che lo scorpione era apposto.
Non la potete capire, questa è la verità.

Verità a 360 gradi
La verità è che sei acuto, disse il geometra.
La verità è che più che acuto sono retto, rispose l’angolo.
Era solo una questione di campo visivo, questa è la verità.

Verità pesanti
La verità è che le voleva un sacco di bene.
La verità è che era tutta farina del suo sacco.
Aveva solo un sacco pieno di farina, questa è la verità.

Verità botaniche
La verità è che era una danzatrice.
La verità è che il tempo l’aveva trasformata in una contorsionista.
Quella piantina di salvia non avrebbe superato l’inverno, questa è la verità

Verità apostrofate
La verità è che ormai era passata l’una, disse il s’ole incazzato.
La verità è che era troppo tardi per apostrofarla in alcun modo.
S’offrivano molto, questa è la verità.

Verità a perdere
La verità è che non ti sento pronta, pensò, ma le scrisse un sms.
La verità è che vorrei risponderti subito ma aspetterò domani, pensò quando sentì il bip.
Stavano perdendo tempo entrambe, questa è la verità.

Verità oneste
La verità è che mi sei sempre piaciuta, le disse.
La verità è che non ho mai pensato a nessun altro se non a te, gli rispose.
Non era fidanzata, questa è la verità.

Verità infinite
La verità è che occasioni non ci sono state, gli disse.
La verità è che se avessi voluto le avresti fatte accadere, le rispose.
Non era ancora finita, questa è la verità.

Verità che passano
La verità è quello che non mi dici, le disse.
La verità è quello che non vuoi sentirti dire, le rispose.
Doveva passare ancora un po’ di tempo, questa è la verità.

Verità incomprendibili
La verità è che non mi spiego bene, disse la vela.
La verità è che non ti posso capere, rispose il vento.
Non si erano mai parlati chiaramente, questa è la verità.

Verità inavverabili
La verità è che ti ho visto, disse il cieco.
La verità è che ti sei sbagliato, rispose il muto.
Quel discorso non era mai avvenuto, questa è la verità.

Verità ritrovate
La verità è che cerco qualcosa, disse.
La verità è che cerco qualcuno, le rispose.
Erano due anime perse, questa è la verità.

Verità in-sole-nti
La verità è che è tempo di semina, disse il contadino.
La verità è che non c’è ancora abbastanza sole, rispose la terra.
Al contadino non gliene fregava un cazzo di quello che pensava la terra, questa è la verità.

Verità col timer
La verità è che ci sono sempre donne d’altri tempi, disse guardando al futuro.
La verità è che le donne del passato erano già avanti, rispose perdendosi nei ricordi.
Era solo questione di tempo e poi avrebbero risolto la faccenda, questa è la verità.

Verità geometriche
La verità è che nessuno è perfetto, disse il quadrato.
La verità è che lo potrebbe diventare smussando i propri angoli, rispose il cerchio.
Aveva ragione il quadrato, questa è la verità.

Verità folli
La verità è che sei masochista, disse il carnefice.
La verità è che senza di me non esisteresti, rispose la vittima.
Si amavano alla follia, questa è la verità.

Verità anatomiche
La verità è che ti amo senza ragione, disse il cuore.
La verità è che non ho paura di ricambiare, rispose il fegato.
Erano entrambi senza cervello, questa è la verità.

Verità condivise
La verità è che una rondine non fa primavera, disse marzo.
La verità è che una foglia che cade non fa l’autunno, rispose settembre.
Avevano ragione entrambi, questa è la verità.

Verità cicliche
La verità è che ci stiamo allontanando, disse il sole in estate.
La verità è che prima o poi ritornerai da me, rispose la terra.
Erano destinati a un perenne tira e molla, questa è la verità.

Verità parziali
La verità è che per me tu sei come un messaggio, disse mentre premeva “save”.
La verità è che anche tu per me sei come un messaggio, disse mentre premeva “delete”.
Non si erano mai capite fino in fondo, questa è la verità.

Verità sovversive
La verità è che al cuor non si comanda, disse il capitano.
La verità è che non bisogna obbedire agli ordini della ragione, rispose il soldato.
Erano dei sovversivi, questa è la verità.

Verità nascoste
La verità è una sola, disse lo stolto.
La verità è che manca un accento, rispose il saggio.
Bisogna saper cogliere i dettagli, questa è la verità.

Verità confuse
La verità è che siamo più uguali di quanto non sembra, disse la notte al giorno.
La verità è che non ti vedo, rispose il giorno.
Erano un po’ confusi, questa è la verità.

Verità ilari
La verità è che mi manchi, disse alla sua amata.
La verità è che potrei fare qualcosa per questo, rispose prendendo meglio la mira.
Non sapeva sparare cazzate, questa è la verità.

Verità paradossali
La verità è che tu sei migliore di me, disse guardandosi allo specchio.
La verità è che lo specchio non rifletteva alcuna immagine.
Non era nessuno, questa è la verità.