458.

di Valeria

– che fai con quella corda?
– lego l’ego.

Annunci