414.

di Valeria

dialoghi in rima 2

– l’ho pensato e te lo dico.
– dimmi tutto, caro amico.
– tu sei molto interessante, bello, acuto e un po’ intrigante.
– sono cose che già so, ma perché le dici mo’?
– te le dico, e non lo nego, perché assorto io ti vedo.
– il pensiero sempre c’é, ma è cambiato, sai com’é.
– ne sei certo? sei sicuro? e quando fuori è tutto scuro?
– in quel caso, mi rispondo, non è poi così profondo.

Annunci