386.

di Valeria

– ogni volta, ogni fottutissima bastarda volta, succede sempre la stessa cosa.
– quale?
– perdo la corsa.
– certo che sei proprio scema a voler correre con quel ginocchio fuffo.

Annunci