Dialoghi Surreali con uno gnomo beffardo

Mese: novembre, 2012

404.

– file not found.
– stai dicendo che il client è in grado di comunicare con il server, ma che il server non ha trovato ciò che è stato richiesto?
– più che altro penso che il server sia stato configurato in modo tale da non completare la richiesta.

Annunci

403.

– cos’è quel musetto triste, piccola?
– mi dispiace tanto non riuscire a trovare la persona giusta per me.
– sù, dai. che sei giovane e bella!
– appunto! IO sono così, ma le altre?

402.

– tra l’altro la cosa che fa ridere è che io e te in senso lato facciamo lo stesso lavoro.
– è vero, sai che non ci avevo pensato?
– io sì invece, ed ho sempre sottovalutato il significato della parola “funzionale”.

401.

– alla fine in tutti gli ambiti è sempre un gioco di potere.
– ma come! io pensavo contassero i soldi..
– hai puntato sul cavallo sbagliato, piccola.

400.

– 400, ed è un po’ che non ci sei tu.
– io sono sempre la tua meta, e qui ci metterei l’accento.

399.

– non capisco se sono piú triste o piú incazzata.
– la verità è che tu sei felice e non lo sai.

398.

– a che gioco state giocando?
– al gioco del me ne fotto.
– non vincerà nessuno, lo sai, sì?

397.

– bisogna ammettere quando si prende un colossale granchio.
– ma non era uno scorpione?

396.

– quando penso ai regali che ho ricevuto per il mio compleanno non posso fare a meno di pensare ai tuoi.
– ti sono piaciuti?
– moltissimo. In particolare l’ultimo. Ma devo scrivertelo qui, ironicamente peraltro.

395.

– se ti faranno una domanda specifica, sarai capace di dire no?
– no.
– non adesso, in futuro, dico.
– no.
– questa tua vena masochistica mi spaventa alquanto.