349.

di Valeria

– è pazzesco come ci leghiamo alle nostre fantasie.
– fai attenzione che il nodo non diventi scorsoio.

Annunci