284.

di Valeria

[parte 3]

– l’amavo, l’amavo alla follia.
– e poi che è successo?
– è passata quella che c’era prima.

Annunci