131.

di Valeria

(19/1/2010)

– è incredibile, ho passato l’intera mattinata a parlare di aria fritta.
– però ti è piaciuto.
– sì, mi piace dare l’impressione di avere quella costante espressione assorta che presuppone un mio arrovellamento sul problema.
– e se ti sgamano?
– ma figurati, sono così tronfi che basta annuire ritmicamente.